Bilancio largamente positivo per Top Players nella Besports 2021

Con un team (ChieVerona Esports) classificatosi terzo ed un altro (Cremonese Esports) eliminato solo ai quarti di finale, dopo aver largamente dominato il proprio girone, Top Players si attesa come l’unica organizzazione esports ad aver piazzato ben due team nei primi sei posti del campionato BeSports appena conclusosi.

“Il risultato non è frutto di una casualità, ma di un’attenta attività di scouting ed analisi dei giocatori che nei mesi scorsi si sono esibiti davanti ai nostri selezionatori. In questo senso un rignraziamento particolare va a Rudy Salerno, dirigente di Top Players,  pro player PES e, ora, nostro osservatore di punta per ciò che riguarda il titolo Konami.

Un lavoro non facile, ma che ci ha ripagato appieno e che puntiamo a migliorare ancora di più con la recente inaugurazione delle Academy Cremonese e ChievoVerona, che ci consentiranno di scovare e crescere i nuovi talenti esports.” (M. Mapelli, Top Players)

Condividi in:
Share:

Seguici sui nostri canali!